Visualizza come articoli

“È un suono teatrale molto forte. Ero molto commosso dai testi dei canzone. È stato qualcosa che non mi aspettavo di vedere in un evento come questo. Il concetto della compassione e della responsabilità delle nostre azioni, era proprio un’inaspettata sorpresa. L’ho veramente apprezzato. È stato un gran poema da sentire. L’orchestra è davvero emozionante. Mio marito suona il corno francese e io sono una cantante e corista, quindi è divertente per me sentire un pianoforte e un baritono, ma l’orchestra è eccezionale, ed è divertente anche sentire gli strumenti etnici come parte della combinazione della musica. Lo abbiamo veramente apprezzato.”

Dr. Sarah Parks, assistente professore di musica e direttore del programma di musica, St. Norbert College