Visualizza come articoli

“Anch'io amo questo spettacolo e mi piace condividerlo con mia figlia perché è nata in Cina e credo sia importante per lei vedere la storia della Cina... è incredibilemente bello, uno spettacolo divertente... Superbo. La quantità di lavoro necessaria, il numero di prove è incredibile... Avendo passato un po' di tempo in Cina, [ho incontrato] questo atteggiamento in alcuni giovani cioè che la religione e la spiritualità fossero un qualcosa per gli anziani. Non è più un qualcosa di importante per loro... Credo sia molto triste perché tutti ne hanno bisogno nella loro vita. Tutti hanno bisogno di un senso di spiritualità, di un senso della storia e perderlo deve essere molto doloroso per molte persone della Cina.”

Jean Smart, attrice tre volte vincitrice del premio Emmy