Visualizza come articoli

“[Nota: La madre della signora Peeples ha sperimentato la persecuzione nella Corea del Nord, il suo Paese natale] Quando c'è l'opportunità di avere artisti, specialmente artisti dello spettacolo, che vengono a raccontarti la loro storia, è molto commovente. Ci sono stati diversi momenti in cui, mentre stavo assistendo a questa presentazione, mi sono commossa fino alle lacrime. Voglio dire, anche io vengo dall'Asia, e in molte occasioni sono stata toccata fino alle lacrime quando stavo lì seduta, come ascoltassi mia madre raccontarmi la sua storia. E seppure mia madre non mi confidava la sua storia, qui vedevo emergere molto di quello che voleva nascondere. È stato uno spettacolo molto potente per me. Sono stata felicemente sorpresa… Anche la musica era molto confortante e fonte d'ispirazione allo stesso tempo. Per tutto il tempo dello spettacolo, non mi sono mai sentita assopita né giù di corda. In molte presentazioni teatrali a cui abbiamo assistito, in molti spettacoli, la musica dirige le sensazioni, e la musica in questo spettacolo ti fa sentire brillante e positivo per tutto il tempo... Mi è piaciuto molto. ”

Cynthia Peeples, ex giornalista associato NBC