Visualizza come articoli

“Potrei librarmi in volo come un uccello. Ho proprio sentito di poter volare via in quegli stupendi sfondi... Dovrei essere più ricercato dopo aver fatto il critico
per 30 anni. Non posso far altro che
percepire quanto sia speciale... Mi sento nuovamente un bambino...
Non voglio lasciare il teatro... Non ho mai visto nulla di simile in un teatro””

Rich Massabny, critico d'arte