Scene celestiali

Così come gli artisti europei dipinsero scene celestiali sugli affreschi delle cattedrali e dei palazzi, gli antichi cinesi dipinsero immagini di divinità sui muri delle grotte e dei templi. Le tradizioni buddiste enfatizzano il colore giallo dorato, mentre le tradizioni taoiste il viola. Le divinità del pantheon buddista e taoista, come i maestosi regni in cui risiedono, hanno immagini distinte e ricche.

Le proiezioni digitali di Shen Yun ritraggono questi paradisi celesti in tutto il loro splendore. Seduto sulla cima di un fiore di loto, il Budda comunica attraverso gesti sacri. Egli emana calore compassionevole, portando pace, gioia e reverenza ai suoi sudditi in tutto il mondo dorato.

Lo scenario della Cina sud-occidentale
Praterie mongole
Abbigliamento dei mondi celesti
I ballerini di Shen Yun: Chelsea Cai (inglese)